ESERCIZIO 1 – Mani a preghiera

Ricordati che i movimenti non dovranno essere dolorosi. Durante gli spostamenti delle mani prova a guadagnare gradualmente la mobilità e non strafare subito alla prima ripetizione.

ESERCIZIO 2 – Rotazione Mano + collo

Durante il movimento della mano sentirai un tensione lungo la parte interna del braccio che scenderà fino al pollice. Esegui il movimento molto lentamente evitando le che la tensione avvertita si trasformi in dolore.

ESERCIZIO 3 – Spirale

In questo esercizio noterai che mentre nomino il braccio destro in realtà sto usando il mio braccio destro. Non è un errore, in realtà mi sto immedesimando in te mentre guardi il video e cerchi di ripetere l’esercizio. Quindi esegui passo per passo il movimento come se io fossi il tuo specchio.